mercoledì 16 ottobre 2013

Descrivo la mamma

La mia mamma si chiama *** e è una professoressa d'inglese.
È alta e magra.
Ha i capelli biondi e lisci e gli occhi azzurri e spesso severi.
Ha il naso e le orecchie regolari e le sopracciglia rade.
Di solito indossa i pantaloni e una felpa o maglione.
Le piace molto il cioccolato fondente è le piace fare dolci (torte ecc.).
Nel tempo libero facciamo le torte.
Secondo me è un po' troppo ansiosa nei miei confronti perché non mi lascia mai andare al parco a giocare con i miei amici.
La mia opinione su di lei è che quando mi sgrida è giusto che lo faccia perché io non faccio il bravo: e poi quando facciamo le torte mi diverto un sacco.
Le voglio bene.

Secondo voi, qual è la parte che mi ha commosso?

8 commenti:

  1. La seconda frase o l'ultima? O tutto? :-)

    RispondiElimina
  2. Buona la prima! La seconda frase ;-)
    Sono quelle mezze verità che permettono agli uomini di sopravvivere, hehe!

    RispondiElimina
  3. Gli occhi severi sono molto belli :-)

    RispondiElimina
  4. Spero che la parte sul cioccolato ti abbia fatto sciogliere... ^__^

    RispondiElimina
  5. @ellegio: in effetti mi dicono che ho un aspetto, almeno al primo impatto, glaciale (che i più furbi capiscono subito sia timidezza mascherata), ma che l'abbia notato lui è singolare.

    @murasaki: mah, sai, a parte la battuta qui è tutto uno scioglimento ;-)

    RispondiElimina
  6. Essi ci guardano sempre. E sanno cose di noi che spesso non ci aspettiamo!

    RispondiElimina
  7. Gli occhi severi?

    RispondiElimina
  8. @the pellons: eh, sì, una delle cose che più mi ha fatto riflettere...

    RispondiElimina