martedì 17 gennaio 2012

Memoria Storica

Da ieri pomeriggio intorno alle 15.00 il mio blog è completo. Infatti ho trovato un commento ad un vecchio post appena importato (grazie, grazie).
Per circa un mese ho tentato seguendo passopasso istruzioni su vari siti e blog e non sono mai riuscita a concludere le operazioni con successo.
All'inizio ho pensato che mi sarei arresa, ma poi ero troppo dispiaciuta di aver definitivamente perso quei 61 post dell'anno scorso coi quali mi sono affacciata alla blogopalla, non che ci fosse qualcosa di memorabile o di imperdibile, ma tant'è. Mi si è presentata l'occasione tramite un amico di un amico, detto "l'amico smanettone" che mi ha gentilmente offerto il suo aiuto.
Stavo quindi pensando ad un simbolico ringraziamento per l'amico smanettone, e la mia scelta ricadrà su un treat, essendo convinta che il cibo è sempre una soluzione.
una classica torta (tipo mele e cannella),
pumpkin pie,
biscotti speziati,
o muffins a qualsiasi cosa (cioccolato, noci, nocciole)?
Inutile dire che tutte queste ricette sono stracollaudate e di solito apprezzate. Ah, c'è anche l'opzione marmellata fatta in casa (uva, prugne, kaki e mele)

2 commenti:

  1. Pumpkin pie con annessa ricettina?!

    RispondiElimina
  2. Beh, prima si fa la pasta brisée (farina, burro e un po' di acqua ghiacciata, si lavora a mano e poi si fa una palla e si mette in frigor qualche ora). Poi si fa il puré di zucca (mettere la zucca nel forno con la buccia per una quarantina di minuti, poi scavare fuori la polpa con un cucchiaio), si stende la pasta, si fa uno strato di biscotti e noci tritate sul fondo e sopra si mette il ripieno di puré di zucca, panna, zucchero di canna, uova, cannella, zenzero, chiodi di garofano e poi in forno a 180° 45minuti minimo.
    Comunque io seguo la ricetta di questa simpatica signora:
    http://www.joyofbaking.com/pumpkinpie.html
    così si vedono anche le dosi :-)

    RispondiElimina