venerdì 21 settembre 2012

Doppio venerdì

Dopo qualche settimana di latitanza torno tra le amiche del venerdì del libro con una doppia proposta.
Entrambi gli autori sono dei colleghi, e le loro proposte sono molto diverse, infatti il prof. Perboni si cimenta in un giallo/noir, mentre la prof. Belottiin un chick lit.
Entrambi sono ironici, auto ironici nel caso del prof. Perboni, divertenti e ottimi per passare un weekend.
Aggiungiamo poi che sono entrambi bloggers qui  e qui. Cosa chiedere di più?
Buon we e buone letture!

9 commenti:

  1. Il secondo l'ho letto, lettura che strappa più di un sorriso, il primo passo: il noir non è il mio genere e leggere delle miserie della scuola mentre stai pensando con un po' di ansia che a breve dovrai scegliere quella per tua figlia, che l'anno prossimo andrà alle primarie, non è indicato.

    RispondiElimina
  2. Il primo l'ho letto e recensito, come sai, qualche venerdì fa. L'ho trovato assai ben scritto, molto arguto (e mi sembra che il genere chick-lit, che pure io frequento, gli stia decisamente stretto).
    Mi piacerebbe dunque chiederti qualche notizia in più sul secondo. Ho letto nel relativo blog che l'autore lo definisce assai diverso dai due precedenti. Ti chiedo dunque se la tua lettura conferma questa affermazione.

    RispondiElimina
  3. Se il noir non e' il tuo genere ok, pero' la scuola in questo romanzo e' solo un ambientazione come potrebbe essere un ufficio o qualsiasi altro posto di lavoro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, povna, in effetti ho notato anch'io che e' un chick lit con qualcosa in più. Te ne accorgi soprattutto per le citazioni decisamente "alte".
      Per il secondo, verissimo, mentre gli altri due libri erano raccolte di situazioni umoristiche relative all'ambiente scolastico, questo e' un romanzo vero e proprio. Io l'ho letto lo scorso weekend, e come dicevo all'autore, per me spesso la domenica e' noiosa per antonomasia, quindi e' stato un modo piacevole di passare la giornata

      Elimina
  4. Non conosco nessuno dei due, rimedierò.

    RispondiElimina
  5. Che bello presentare i colleghi così!
    Buon weekend

    Grazia

    RispondiElimina
  6. Mi sono tutti e due nuovi... Latitante anche tu? Anche io sono stata assente per un po' ma... il Venerdì del libro è ormai nel nostro Dna e presto o tardi torniamo ;-)

    RispondiElimina
  7. Due consigli molto originali...

    RispondiElimina
  8. @aliceland
    grazie di aver inserito il mio libro nelle tue scelte del venerdì...e sono molto contenta che ti sia piaciuto.
    STo leggendo anche io il libro di Perboni, e mi sta piacendo molto: riconosco alcune tipologie di colleghi e molti "tratti" dell'ambiente scuola.
    buon week end :-)

    RispondiElimina